Sei ragioni per evitare i Bagagli nella stiva

Bagagli nella stiva dell'aereo

Cosa attenzionare,
come risparmiare, cosa aspettarsi ?

Riprendiamo la nostra consueta rubrica "Vorrei ma non viaggio". 
Anche oggi il tema centrale è il bagaglio.

Nel mio precedente articolo ho affrontato  il bagaglio a mano.




Bagaglio in stiva o bagaglio a mano

Ho già spiegato in quali casi è possibile utilizzare il solo bagaglio a mano e in quali non è possibile farlo.
Quando possibile, bisogna evitare il bagaglio nella stiva.

Sei motivi per evitare la stiva

  • C'è un costo da sostenere - A meno che non abbiate un biglietto in classe business o premium tutte le compagnie prevedono un costo per l'imbarco nella stiva.
  • Bisogna prima pagare prima imbarcare - A meno che non si paghi in anticipo il servizio di "bagaglio in stiva", bisogna fare la fila allo sportello per pagare (in alcuni casi potrebbe significare anche mezz'ora).
  • Bisogna fare la fila per imbarcarlo - A meno che non si viaggi con una compagnia che preveda la consegna automatica (tipo Alitalia) alla partenza bisogna anche fare la fila per l'imbarco della valigia
  • Rischio smarrimento - Può capitare che la tua valigia non arrivi a destinazione. Sia chiaro, la riceverai dopo qualche giorno. Pensa però al disastro in caso di mancato ricevimento...il mio amico Vito Vona, che a differenza mia viaggia parecchio, mi confermava che quest'evento è tutt'altro che raro.
  • Attesa per il ritiro - Se devi ritirare il bagaglio all'arrivo, è necessario attendere che la tua valigia passi (e a volte ci vuole tempo) sul nastro
  • Bagaglio danneggiato - Metti nel conto che all'arrivo potresti ricevere la tua valigia danneggiata. In questo caso non sempre riceverai rimborso. Documentati prima con la tua compagnia.

Conclusione

Come già detto nel mio precedente articolo, bisogna cercare di utilizzare sempre il bagaglio a mano. Quest'opzione va privilegiata anche se l'imbarco nella stiva fosse compreso nel biglietto.
In caso non sia possibile, considera che i motivi indicati sopra sono una realtà quotidiana.



Saluti e alla prossima, il tuo blogger preferito, Salvo Maugeri

Commenti

Post popolari in questo blog

Trattoria Da Nino - Dresda

Cos'è la qualità della vita ?

Denaro elettronico, esiste oppure no ?