Costi Auto Parte 2

Calcoliamo quanto ci costa - 2' Parte

Spostarsi in auto costa parecchio,
mettiamo in fila tutti i costi

Nel corso del mio precedente articolo abbiamo introdotto l'argomento relativo ai costi delle autovetture.

Oggi inizieremo ad addentrarci nel complesso meccanismo di calcolo dei costi di proprietà di un'autovettura.




Quali sono i costi di un'auto

Iniziamo con la parte più semplice: determinare tutte le categorie dei costi!

Esse sono:
  • i costi legati alla proprietà
  • i costi fissi annuali
  • i costi relativi al movimento 
  • i costi straordinari.

I costi legati alla proprietà

Oggi parleremo dei costi legati alla proprietà. Sono tutti quei costi che si sostengono per l'acquisto della vettura, per le tasse di immatricolazione o di passaggio di proprietà e per gli eventuali accessori aggiuntivi (come il bloccasterzo, l'antifurto, l'autoradio, etc.).
Insomma, i costi che si sostengono una sola volta.

Cerchiamo di capire come funziona questa categoria di costi partendo da un esempio.
Si consideri un'autovettura nuova (comprata nel 2017): una Fiat Panda il cui costo è ipoteticamente € 11.340.
A questo dobbiamo aggiungere 150 € di IPT (tassa di immatricolazione).
Infine, dobbiamo aggiungere € 500 tra costo di montaggio bloccasterzo e antifurto satellitare (l'autoradio immagino già ci sia).
La macchina nuova sarà costata complessivamente € 11.990.

Acquistando un'auto nuova, è bene specificare che l'aspettativa dell'ammortamento dell'auto è di almeno un decennio. Altrimenti il gioco non vale la candela!
Ovviamente anche le vetture con un decennio alle spalle (se non demolite) hanno un valore commerciale.
Senza fare troppi calcoli significa che quella vettura inciderà 82,5 € al mese sul nostro budget familiare [(11.900 - 2000) / 10 / 12].
Questo valore si riferisce alla durata di un decennio. 
Mantenendola per più tempo, si abbasserà gradatamente.

In definitiva ?

Quello che abbiamo capito da quest'articolo è che una piccola autovettura come una Fiat Panda pesa sul nostro bilancio familiare, in media, per quasi un centinaio di euro al mese (il solo costo d'acquisto).
Immagina se al posto di Fiat Panda acquistassimo una Opel Astra... 

...a presto!

Per il momento l'analisi si conclude qui. A breve pubblicherò l'analisi relativa ai costi fissi della corrispondente auto usata.



Saluti e alla prossima, il tuo blogger preferito, Salvo Maugeri

Commenti

Post popolari in questo blog

Trattoria Da Nino - Dresda

Cos'è la qualità della vita ?

Denaro elettronico, esiste oppure no ?