Tutorial: Creare un Wallet per Crypto Hide Coin

Tutorial: Creazione di un Wallet per Crypto Hide Coin

Guida step by step 
come creare il proprio portafoglio per Cripto Hide coin


In questo secondo episodio del tutorial dedicato a Crypto Hide Coin vedremo come creare un nuovo portafoglio (Wallet).

Per chi ha perso gli "episodi precedenti" e desidera approfondire questo argomento può leggere il primo episodio o l'articolo a tema.




Altre informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale e sul whitepaper.


Molto in breve

Per poter scambiare coin è necessario disporre di un proprio wallet (portafoglio).
Per creare un wallet l'unico metodo possibile (al momento) è quello di scaricare il Client Windows attraverso questo indirizzo.

La procedura preparatoria, i consigli e tutte le informazioni necessarie sono già state state approfondite nel corso dell'articolo precedente.


Creazione di un nuovo Wallet

Avviare l'applicazione Crypto Hide Coin Instant Client.
Nella parte alta è sempre presente un menu a tendina.
Selezionare la voce "Portafoglio" o utilizzare l'acceleratore ALT + P.

La seguente figura illustra tale selezione:



A seconda della lingua impostata la voce potrebbe essere "Wallet".

Si aprirà un sottomenu: selezionare "Creazione Nuovo" o "Create New" come illustrato nella seguente sottostante.




Procedura guidata creazione Nuovo portafoglio

Una volta selezionata la voce di menu "Creazione Nuovo" sarà avviata la procedura guidata relativa alla creazione di un nuovo portafoglio.

Essa è articolata in otto semplici passaggi.

Iniziamo dal primo: la presentazione o Informazioni.
In questa pagina vengono fornite informazioni sommarie su cosa è Wallet, a cosa serve, dove viene fisicamente creato ed altro.



Fare click sul pulsante"Successivo" per proseguire.

La seconda pagina ci permette di assegnare un nome e un'eventuale descrizione (note) al portafoglio.

Il nome è obbligatorio mentre la descrizione no.
Il nome torna utile per aprire il portafoglio senza doversi ricordare l'indirizzo del Wallet.

Sul campo nome possiamo scrivere un testo a piacimento.
Ciò che scriveremo non sarà visualizzato da nessuna parte ad altri utenti.

Di seguito è illustrata la suddetta pagina.
Essa cita l'esempio di un potenziale Wallet il cui "nome" è "Di prova":


In futuro, queste informazioni potranno essere modificate a piacimento.

Fare click sul pulsante"Successivo" per proseguire.


La terza pagina ci permette di impostare una parola chiave di cifratura/decifratura del portafoglio.
Essa serve a proteggere le informazioni contenute in locale ma soprattutto per aprire il portafoglio.

Nota bene: custodire adeguatamente tale parola chiave. Essa serve ad aprire il portafoglio...fare attenzione, non è possibile recuperare questa parola chiave in alcun modo!


Attraverso la funzione "Mostra caratteri" è possibile visualizzare in chiaro la parola chiave digitata.
La casella "Usa una password sicura" obbliga il sistema a farci inserire una parola chiave complessa.

All'avvio, viene suggerita automaticamente una parola chiave sicura: possiamo cambiarla in autonomia!

I due pulsanti posti nella parte a destra ("..." e "X") consentono di utilizzare un file come parola chiave oppure di cancellare tutto il contenuto digitato..

Due raccomandazioni: il contenuto digitato nelle caselle deve essere identico. Inoltre fare attenzione a non battere il tasto INVIO alla fine perché anche quello (l'invio) è un carattere utile per la costruzione di una parola chiave.

Fare click sul pulsante"Successivo" per proseguire.


La quarta pagina ci permette di impostare una password utile ad effettuare disposizioni.
Per trasferire i propri coin o effettuare disposizioni questa password è fondamentale!


Questa password, a differenza della chiave privata che abbiamo trovato nel punto precedente è recuperabile.
Pertanto è in caso di smarrimento non tutto è perduto.

Il funzionamento di questa pagina è del tutto simile a quello della pagina precedente.

Nessuno ci vieta di utilizzare la chiave di cifratura indicata alla pagina terza: meno sicuro ma più semplice da ricordare.

Fare click sul pulsante"Successivo" per proseguire.


La quinta pagina ci permette di impostare una password utile ad effettuare operazioni speciali: operazioni di carattere amministrativo.



Inutile aggiungere che anche questa è una password importante.
Custodirla con cura ma in caso di smarrimento, anche in questo caso, tutto non è perduto.

Fare click sul pulsante"Successivo" per passare alla pagina successiva.


La sesta pagina ci consente di impostare una domanda segreta e corrispondete risposta utile al recupero delle due password appena inserite: quella dispositiva e quella amministrativa.



L'illustrazione ci aiuta a capire il funzionamento.

In particolare, qualora volessi recuperare una delle due password mi sarà chiesto dal sistema "Qual'è il mio film preferito?" rispondendo "Il buono, il brutto e il cattivo" (facendo attenzione a maiuscole e minuscole) sarà possibile reimpostare la password perduta (o amministrativa o dispositiva).

Se non siamo interessati ad effettuare il recupero delle precedenti password (misura di sicurezza avanzata) possiamo proseguire alla pagina successiva.


La settima pagina ci permette di caricare, contestualmente alla creazione del portafoglio, dei coin sul nostro nuovo portafoglio.

L'uso di questa pagina è facoltativa.



Qualora non disponessimo di alcun codice / sblocco di ricarica è sufficiente fare click sul pulsante "Successivo" e proseguire: sarà creato un wallet senza alcun gettone.


L'ottava e ultima pagina ci permette di avviare la procedura di creazione del wallet con le informazioni che abbiamo inserito in precedenza.


Facendo click sul pulsante Fine sarà avviata la procedura e creato finalmente il portafoglio.

Normalmente la procedura dura una frazione di secondo.

Al termine sarà visualizzato il messaggio di avvenuta operazione.



Confermare con OK il messaggio per proseguire.



Il portafoglio è stato creato.
Sarà possibile stampare il promemoria oppure proseguire chiudere questa procedura.


Consiglio vivamente di utilizzare la funzione di "Stampa dati portafoglio" per disporre di un promemoria cartaceo o in PDF.

Facendo click sul pulsante di stampa si aprirà la seguente pagina di anteprima.



Fare click sull'icona di stampa.

Abbiamo quindi creato un nuovo wallet, che caso dell'esempio viene ripoto il seguente ID: 0-1-f19cc146-41b4-454e-9830-d28d4d60528a

Chiudendo la procedura guidata esso sarà automaticamente aperto:



Questo articolo è giunto al termine, nel successivo impareremo a gestire il wallet (portafoglio) creato.

Per restare aggiornati invito tutti a fare mi piace sulla pagina ufficiale di Crypto Hide Coin Italia.

Spero che quest'articolo vi sia tornato utile.




Saluti e alla prossima, il tuo blogger preferito, Salvo Maugeri

Commenti

Post popolari in questo blog

Fondo Metàsalute: che confusione!

Crypto Hide Coin

Tutorial: Utilizzo di Crypto Hide Coin