Tutorial: Trasferire coin con Crypto Hide Coin

Tutorial: Trasferimento di coin da un Wallet all'altro

Guida step by step 
per trasferire coin attraverso Crypto Hide Coin


In questo nuovo episodio del tutorial di Crypto Hide Coin vedremo come effettuare trasferire coin da un Wallet ad un altro.

Per chi ha perso gli "episodi precedenti" può approfondire dal primo episodio o può leggere l'articolo a tema.





Altre informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale e sul whitepaper.



Il presupposto di base

Seppur scontato lo scrivo lo stesso: per poter trasferire coin bisogna disporre di un wallet (portafoglio) ed è necessario che quest'ultimo disponga di un saldo maggiore di zero.

Abbiamo già spiegato come creare un nuovo wallet in questo articolo.

L' apertura di un wallet già esistente è spiegata in questo articolo.



Il trasferimento di coin

Avviare l'applicazione Crypto Hide Coin Instant Client.
Procedere quindi con l'apertura del wallet.

Nella parte alta è sempre presente un menu a tendina.
Selezionare la voce "Portafoglio" o utilizzare l'acceleratore ALT + P.

La seguente figura illustra tale selezione:



A seconda della lingua impostata la voce potrebbe essere "Wallet".

Si aprirà un sottomenu: selezionare "Trasferimento fondi" come illustrato nella immagine sottostante.



Il pannello illustrato di seguito mostre le informazioni richieste per avviare un trasferimento di coin:




I dati da compilare sono tre:
  • L'indirizzo del wallet a cui si desidera inviare i coin
  • L'ammontare dei coin
  • Il codice dispositivo (che è diverso dalla chiave privata inserita per aprire il wallet)

Di seguito un esempio completamente compilato:





Al termine fare click sul bottone Esegui.

Sarà quindi visualizzato il messaggio di conferma:



In tre contesti è possibile ricevere messaggi di errore:

A) Nel caso in cui sia stato indicato un indirizzo di Wallet errato
B) Nel caso in cui sia stato specificato un importo troppo grande o sbagliato
C) Nel caso in cui il codice dispositivo sia stato scritto male

In tutti e tre i casi c'è soluzione.
Nel caso di smarrimento del codice dispositivo è possibile effettuare la procedura di recupero.



Il saldo aggiornato

Al termine dell'operazione, i coin trasferiti non saranno più nelle disponibilità del wallet.

Essi transiteranno nel "Saldo vincolato" fino a quando il possessore dell'altro wallet non li avrà materialmente scaricati.

La seguente figura illustra proprio il saldo disponibile decurtato dell'ammontare dell'operazione e un saldo vincolato contenente i coin disposti per il trasferimento:



Facendo click sulla pagina relativa alle movimentazioni è possibile osservare appunto l'operazione disposta:





Il consolidamento dell'operazione


Una volta che la controparte avrà "incassato" i coin (aprendo il portafoglio o facendo click su "Aggiorna") nel nostro portafoglio avverrà lo storno vero e proprio dei coin.

Sarà quindi presente un nuovo movimento di consolidamento dei coin all'interno delle movimentazioni come illustrato dalla figura seguente:





Saranno quindi scaricati i coin dal "Saldo vincolato" come illustrato dalla figura seguente:







Questa collana di tutorial è giunta al termine, in futuro saranno divulgati altri articoli dedicati alla sicurezza, all'architettura interna del sistema, agli aggiornamenti, etc.

Per restare aggiornati invito tutti a fare mi piace sulla pagina ufficiale di Crypto Hide Coin Italia.

Spero che quest'articolo vi sia tornato utile.




Saluti e alla prossima, il tuo blogger preferito, Salvo Maugeri

Commenti

Post popolari in questo blog

Fondo Metàsalute: che confusione!

Autocertificazione per i primi tre giorni di malattia

Francesco Sciuti: Che sorpresa!